QUESTO PORTALE WEB UTILIZZA COOKIES TECNICI Ulteriori informazioni.

Ministero della pubblica amministrazione

logo

Per il prossimo anno scolastico 2021/2022, le iscrizioni saranno online per tutte le classi prime della scuola primaria e secondaria di primo grado. L’iscrizione si effettua, invece, in modalità cartacea per la scuola dell’infanzia.

 Le domande di iscrizione on line dovranno essere presentate dalle ore 8:00 del 4 gennaio 2021 alle ore 20:00 del 25 gennaio 2021. I genitori e gli esercenti la responsabilità genitoriale (affidatari, tutori) accedono al sistema “Iscrizioni on line”, disponibile sul portale del Ministero dell’Istruzione 

www.istruzione.it/iscrizionionline/ utilizzando le credenziali fornite tramite la registrazione che è possibile avviare già a partire dalle ore 9:00 del 19 dicembre 2020. Coloro che sono in possesso di un’identità digitale (SPID) possono accedere al servizio utilizzando le credenziali del proprio gestore.

Con successiva comunicazione verranno date indicazioni riguardanti:

  • le date degli open day virtuali che verranno programmati per illustrare il funzionamento dei diversi plessi scolastici.

Notizie riguardanti il funzionamento e le attività della scuola saranno, inoltre, pubblicate a breve nel sito della scuola www.iclipunti.edu.it e nella pagina facebook “Istituto Comprensivo Li Punti”

 SCUOLA DELL’INFANZIA (frequenza dal lunedì al venerdì)

Potranno essere iscritti i bambini di età compresa tra i 3 e i 5 anni compiuti entro il 31 dicembre 2021. Potranno essere iscritti anche i bambini che compiono il terzo anno di età entro il 30 aprile 2022.

Relativamente agli adempimenti vaccinali si specifica che la mancata regolarizzazione della situazione vaccinale dei minori comporta la decadenza dall’iscrizione alla scuola dell’infanzia, secondo quanto previsto dall’articolo 3 bis, comma 5, del D.L. 73/ 2017, convertito con modificazioni dalla l. 119/ 2017.

L’iscrizione avviene in forma cartacea attraverso la compilazione della Domanda di iscrizione alla Scuola dell’Infanzia a.s. 2021/2022 che può essere scaricata dal sito della scuola www.iclipunti.edu.it  nella sezione Modulistica Genitori all’indirizzo  https://www.iclipunti.edu.it/index.php/tutta-la-modulistica/11-generale/22-modulistica-famiglie o che può essere richiesta presso le scuole dell’infanzia o la sede centrale di Via Era.

 SCUOLA PRIMARIA (frequenza dal lunedì al venerdì)

Sarà possibile iscrivere alle classi prime della scuola primaria i bambini che compiono 6 anni di età entro il 31 dicembre 2021. Potranno essere iscritti anche i bambini che compiono 6 anni dopo il 31 dicembre 2021, ma entro il 30 aprile 2022.

Le iscrizioni devono essere effettuate online.

 SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO (frequenza dal lunedì al venerdì)

Nella scuola secondaria di primo grado, al momento dell’iscrizione, le famiglie esprimeranno la propria opzione rispetto all’orario settimanale, articolato su 30 ore per il tempo scuola ordinario, 33 ore per l’indirizzo musicale e 36 ore per il tempo prolungato.

Le iscrizioni devono essere effettuate online.

 SCELTA RELIGIONE CATTOLICA

La facoltà di avvalersi o non avvalersi dell’insegnamento della religione cattolica è esercitata dai genitori e dagli esercenti la responsabilità genitoriale di alunni che si iscrivono alla prima classe della scuola primaria o secondaria di primo grado al momento dell’iscrizione, mediante la compilazione dell’apposita sezione on line. La scelta ha valore per l’intero corso di studi, fatto salvo il diritto di modificare tale scelta per l’anno successivo entro il termine delle iscrizioni, esclusivamente su iniziativa degli interessati presentando alla segreteria didattica via email all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. il “Modulo per l’esercizio del diritto di scegliere se avvalersi o non avvalersi dell’insegnamento della religione cattolica”.

 Si precisa che, atteso che il modulo di domanda di iscrizione on line recepisce le disposizioni di cui agli articoli 316, 337 ter e 337 quater [1] del Codice civile e successive modifiche e integrazioni, la domanda di iscrizione, rientrando nella responsabilità genitoriale, deve essere sempre condivisa da entrambi i genitori e gli esercenti la responsabilità genitoriale. A tal fine, il genitore e l’esercente la responsabilità genitoriale che compila il modulo di domanda dichiara di avere effettuato la scelta in osservanza delle suddette disposizioni del Codice civile, che richiedono il consenso di entrambi i genitori e gli esercenti la responsabilità genitoriale. Si ricorda che la compilazione del modulo di domanda d’iscrizione avviene ai sensi delle disposizioni di cui al D.P.R. 445/2000, recante “Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di documentazione amministrativa”. Pertanto, i dati riportati nel modulo d’iscrizione assumono il valore di dichiarazioni sostitutive di certificazione, rese ai sensi dell’articolo 46 del D.P.R. 445/2000.

Si rammentano infine le disposizioni di cui agli artt. 75 e 76 del D.P.R. 445/2000 che, oltre a comportare la decadenza dai benefici, prevedono conseguenze di carattere amministrativo e penale per chi rilasci dichiarazioni non corrispondenti a verità.